Armadietti spogliatoio, un’idea interessante per arredare casa.

Utilizzare gli armadietti spogliatoio per arredare casa potrebbe sembrare un’idea strana e poco realizzabile. Effettivamente si è abituati a pensare gli armadietti spogliatoio come un tipo di mobile adatto solamente agli ambienti sportivi o lavorativi.
Si tratta, in effetti, di arredi che si è soliti trovare all’interno di spogliatoi di palestre o di aziende.

Gli armadietti spogliatoio vengono costruiti normalmente in lamiera d’acciaio verniciata, un materiale poco considerato dai produttori di mobili che però presenta numerosi vantaggi.
Innanzitutto si tratta di un materiale povero e quindi a basso costo, il che permette di realizzare un prodotto finale con un prezzo contenuto.
Inoltre, la lamiera d’acciaio si prestamolto bene alla produzione industriale in serie, caratteristiche che concorre ad abbattere ulteriormente i costi di realizzo.

Di recente capita spesso che questo tipo di arredi, inusuali per l’ambiente domestico, vengano scelti appositamente per creare un effetto particolare.
A volte l’armadietto spogliatoio viene utilizzato semplicemente come elemento di rottura, oppure per sembrare un materiale di recupero all’interno, ad esempio, di un ambiente arredato in stile vintage.
Basti pensare al fatto che anche Ikea, negli ultimi tempi, ha inserito questo tipo di mobili all’interno della propria gamma.



Alcune aziende hanno realizzato linee di armadietti spogliatoio progettati da dei designer, con forme e decorazioni particolari, che pur mantenendo l’idea di base di un mobile di tipo industriale lo hanno arricchito e impreziosito con particolari ricercati.
Si va dai mobili in stile moderno a quelli più tradizionali (che ricordano quelli delle scuole americane) decorati con colori accesi oppure in tinte pastello e in alcuni casi addirittura trattati con vernici speciali che rendono le superfici morbide al tatto.

Vengono scelti normali armadietti spogliatoio a tutta colonna, utilizzati come sostituti di un normale guardaroba di legno, oppure armadietti con due, tre o più vani per colonna, a datti a contenere vestiti piegati o come normali contenitori a ripiani (magari nelle stanze dei bambini).

L’oppurtunità di personalizzare i colori in modo abbastanza economico rende particolarmente versatili gli armadietti spogliatoio e li trasforma in mobili meno “freddi” e asettici.

Sicuramente il prezzo contenuto di questo tipo di mobili, contribuisce ad incentivare la scelta di questo tipo di prodotti anche in luce del fatto che permettono di sperimentare soluzioni particolari e innovative senza dover investire cifre proibitive.