Glauco Comoretto: da Udine a Parigi

Esistono professionisti che anche se collocati in un area geografica precisa grande alla loro competenza ed al loro stile riescono a farsi notare ben fuori dalla loro “giurisdizione”. Il caso di Glauco Comoretto, fotografo di matrimonio a Udine che grazie ad un approccio molto internazionale e attento a quelli che solo le tendenze della wedding photography anche al di fuori dei confini nazionali, si è fatto notare anche dagli sposi non italiani.

Il fotografo di matrimoni friulano opera infatti in tutto in Triveneto grazie i suoi studi a Udine, Venezia e Treviso. Offre ai suoi clienti, gli sposi che lo scelgono come wedding photographer, la possibilità di personalizzare al massimo il servizio offerto in modo che il servizio fotografico il giorno delle nozze sia il più rispondente possibile alle necessità logistiche e di budget di coloro che lo scelgono.

Grazie alla grande esperienza sviluppata a Venezia, nella città lagunare Glauco Comoretto può lavorare praticamente senza interruzioni tutto l’anno con sposi provenienti da Inghilterra, Stati Uniti e Russia. Non mancano gli sposi che durante un sopralluogo a Venezia decidono di affidarsi a Glauco Comoretto anche per la realizzazione di un set fotografico engagement, che può essere realizzato anche in poche ore e per esempio nella stessa camera di hotel in cui alloggia la coppia o in maniera molto naturale tra le calli ed i vicoli di Venezia.

Glauco Comoretto in tanti anni ha operato in Italia in Veneto, Friuli e Toscana ma anche in Francia.

Matrimoni, engagement ma anche servizi fotografici durante il viaggio di nozze in Italia o ancora il sempre più richiesto servizio fotografico “proposal”. Il servizio fotografico proposal è pensato per immortalare con discrezione il momento in cui lui chiederà alla sua lei di sposarlo. Un set fotografico pieno di emozione e sorpresa in cui il fotografo opera ben nascosto proprio come un paparazzo.