Gli usi perfetti per un contapersone che si rispetti

Gli esercizi commerciali non saranno mai totalmente al sicuro, questo perché nonostante vi siano persone che si occupano attivamente di offrire tutta la loro professionalità per salvaguardare la salute degli utenti, così come anche degli addetti ai lavori, i furti non tendono certo a diminuire.

La questione è semplice, per ottenere un buon riscontro non ci si può limitare, ma occorre necessariamente scegliere apparecchiature moderne, proprio come i contapersone, che ad oggi possono assicurare risultati molto interessanti, riuscendo a limitare eventuali furti, ma al tempo stesso proponendosi anche come un’ottima spalla per gli addetti alla sicurezza.

In commercio sono disponibili tante tipologie differenti, la tua scelta non dovrà mai essere affrettata, devi in effetti considerare più fattori, a partire dal tipo di contapersone, dal segnale raccolto e trasmesso, fino chiaramente ad arrivare al prezzo, che non dovrebbe mai discostarsi troppo dal budget che hai deciso di mettere a disposizione.

Molto spesso non bisogna guardare solo ed esclusivamente al prezzo, ma all’insieme di tutti questi elementi, perché solo così potrai finalmente dire di aver fatto la scelta giusta; da quel preciso momento avrai trasformato la tua attività in un qualcosa di più prezioso, un piccolo fortino che tende a scoraggiare chiunque ci si avvicini con cattive idee.

 

Le applicazioni più gettonate di un contapersone

Come già accennato in precedenza il contapersone per negozi riesce tranquillamente ad offrire tutte le sue potenzialità in tanti frangenti; in questo articolo cercheremo quindi di capire se e dove potrebbe essere utilizzato con successo.

Si parte!

  • Centri commerciali: se pensi che basti conteggiare giornalmente gli scontrini per capire chi e quante persone hanno effettuato un acquisito ti sbagli a priori; non puoi capire chi non ha pagato e quindi il conversion rate, ovvero scoprire la percentuale esatta di persone che sono divenute clienti a tutti gli effetti. La tua attività deve avere determinati punti di riferimento ed il conversion rate ne è uno dei più importanti, quello che per intenderci ne determinerà o meno il successo; in commercio esistono apparecchiature nate proprio per questo, ma sono incredibilmente costose, quindi non tutti se le potranno permettere, ma investire sul contapersone può rappresentare una degna via di mezzo, che ti permetterà di tener conto degli ingressi, così come anche di migliorare gli standard di sicurezza per tutti.
  • Attività di pulizia: può sembrare strano a molti, ma il contapersone lo si può utilizzare anche nei bagni degli aeroporti, così come quelli delle stazioni ed uffici pubblici; in questo caso l’obiettivo è solo uno, ovvero offrire un ottimo supporto a ditte di pulizia specializzate. Il contapersone, infatti, ti permette di conoscere in tempo reale il numero esatto di persone che lo attraversano e proprio da qui si può capire se è il caso di ripristinare alcuni materiali, come ad esempio il sapone!

 

  • Urbanistica: ebbene si, non si parla solo ed esclusivamente di uno dei migliori sistemi antitaccheggio, ma anche di un apparecchio che riesce ad offrire informazioni specifiche; in alcuni comuni lo si utilizza soprattutto in prossimità di piste ciclabili e qui l’obiettivo è di andare a monitorare in tempo reale i passaggi effettivi. Controlli di questo genere servono a garantire non solo la sicurezza dei cittadini, ma anche a permettere controlli specifici su più fattori, come ad esempio quello relativo ad un’opportuna manutenzione nel tempo.

 

Il contapersone può essere utilizzato anche per uso industriale?

Molti non ci pensano affatto, eppure questa speciale barriera trova spazio anche in altri settori dove i controlli sono all’ordine del giorno; l’aspetto più interessante è che riesce tranquillamente ad offrire un supporto perfetto e risultati che non si possono certo discutere.

Un chiaro esempio:

  • Conta – pezzi nelle industrie: in qualunque settore è opportuno contare pezzi, elementi prodotti e quindi non bisogna mai farsi trovare impreparati; in alcuni frangenti il contapersone lo si utilizza con successo anche nel conteggio di materiali e sacchi scaricati da camion, ma trova spazio persino nelle catene di montaggio. Un controllo del genere non è semplice, per intenderci, un essere umano potrebbe iniziare a trovarsi in difficoltà dopo molte ore di lavoro, ecco dunque che entra in gioco il macchinario che non solo tiene traccia dei vari passaggi, ma permette di aggiornare il gestionale senza alcun problema.

per maggiori informazioni sui sistemi antitaccheggio e contpersone visitare il sito http://www.antitaccheggioitalia.eu