Indagine sul gradimento della nuova cartomanzia a basso costo

Era impensabile appena qualche anno fa sostenere che i guadagni che ruotavano attorno alla cartomanzia fossero esigui. La consapevolezza che le entrate da parte dei cartomanti risultassero ingenti ha determinato del mondo esoterico una fama tale che nessuno avrebbe immaginato un giorno di poterla contraddire. Eppure la crisi economica che ha avvelenato il commercio internazionale è stata a tal punto forte che ogni tipologia di attività è stata quasi mortalmente colpita. Tali ragioni hanno indotto gli operatori dell’esoterico a presentare una cartomanzia a basso costo che, pur mantenendo una capacità di indagine assai alta, si propone di calmierare i prezzi che erano soliti caratterizzare queste singolari consulenze. Sia pure conservando l’impegno sempre profuso nella loro professione, i cartomanti hanno scelto strategicamente di abbassare i costi per consentire agli appassionati della lettura dei tarocchi di coltivare ancora la loro inclinazione ad interrogare le carte e a loro stessi di evitare che molti clienti, sia pure con rammarico, fossero costretti a rinunciare per incapacità economica. Pertanto le vicende attinenti alla dimensione sentimentale saranno ancora oggetto di prolungati consulti di cartomanzia a basso costo senza ricevere alcuna interruzione sgradita. Certamente i tradimenti rappresenteranno la tematica più ricorrente nelle vicissitudini amorose e i chiarimenti richiesti ai tarocchi riguarderanno dunque la possibilità di individuare spiragli che permettano un recupero di ciò che di positivo una relazione ha perso. Talvolta i consulti potranno svilupparsi al telefono e, quindi, i clienti potranno conoscere le risposte ai loro quesiti attraverso una cartomanzia a basso costo da cellulari, con carta di credito o da telefono fisso. A tutte le domande potranno essere dati responsi che sperabilmente si avvicinino alla realtà delle cose. I cartomanti, cioè, se veramente onesti e seri, tenteranno di giungere a conclusioni proficue in relazione a ciò che dal cliente viene richiesto. Attualmente la convinzione che tale attività possa essere frequentata da coloro che ne subiscono il fascino, rende speciale la novità di una cartomanzia a basso costo che rifletta l’esigenza di chi, afflitto da una condizione economica precaria, intenda ancora individuare nella lettura dei tarocchi un sostegno, un conforto e specialmente un’opportunità laterale di ricercare soluzioni concrete alle proprie problematiche.