Interior design made in Italy: il segreto del successo

L’artigianato made in Italy è sinonimo di qualità, non solo sul nostro territorio: le aziende italiane dell’interior design sono famose in tutto il mondo per l’originalità ed eccellenza dei loro prodotti.

 

Molti sono in Italia i settori in cui l’artigianato mostra tutte le proprie capacità, dalla gastronomia all’arredamento per interni. Poche sono le aziende artigiane che sanno coniugare in modo eccellente i due settori, creando oggetti dal design unico che sanno rispondere alle più pressanti esigenze della gastronomia.

 

È il caso di Poligoni Design, laboratorio artigiano con sede a Fidenza (PR), che oltre a ideare e costruire arredamenti per ristoranti, bar e altre attività commerciali, costruisce anche incantevoli affettatrici meccaniche a volano dal richiamo squisitamente vintage e dalla meccanica perfetta, in grado di soddisfare anche il più difficile dei ristoratori o dei salumieri.

Provate a dare uno sguardo alla Tomaga Imperial I33, liberamente ispirata al modello L’Artigiana b33 realizzato a Parma nel 1950: quest’affettatrice a volano di alta gamma, realizzata su modello della sua “antenata” in una versione vintage stilizzata, è destinata ad una clientela di privati e di professionisti esigenti. È un prodotto unico e d’eccezione, realizzato artigianalmente e totalmente assemblato a mano: 237 componenti meccaniche e 8 ore di assemblaggio per affettatrice.

Estetica incomparabile, grande qualità dei materiali e delle rifiniture, ingombro limitato e grande capacità di taglio la rendono veramente un pezzo da collezione. I valori aggiunti sia estetici che tecnici del modello sono numerosissimi:

  • Struttura in ghisa (100%) verniciata, da una grande stabilità nell’uso;
  • Lama concava in acciaio temprato extra performante, permette un uso intensivo: durezza da 59 a 62 Rockwell;
  • Diametro della lama: 330 millimetri;
  • Capacità circolare di taglio: 235 mm;
  • Grande capacità rettangolare di taglio (285 x 235 millimetri) superiore a tutte le altre macchine di stesse dimensioni;
  • Sistema di protezione della lama;
  • Nuovo sistema di scorrimento con carrello su cuscinetti con guida autopulente;
  • Spessore di taglio: 0 – 20 mm;
  • Cromature e parti metalliche lucide a specchio;
  • Maniglie in legno sagomato e verniciato;
  • Volano decorato con l’applicazione di sottili decori in ottone incisi e dipinti;
  • Vano segreto “cassetta degli attrezzi” con contenitore d’olio lubrificante;
  • Certificazione CE contatto con gli alimenti: 2002/72/EEC, Regl 1935/2004/EEC, 2002/95/CE (ROHS), 2006/42/EEC;
  • Affilatoio incorporato;
  • Grande qualità e resistenza dei materiali usati;
  • Peso: 55 Kg;
  • Dimensioni esterne: L. 808 X l. 592 X H. 616 mm.

 

La Tomaga Imperial I33 fa ricredere tutti coloro che considerano l’interior design made in Italy una prerogativa dei salotti più in dello Stivale. Il design trova spazio anche in cucina e assegna al cibo un valore aggiunto: quello della sapienza e della passione degli artigiani italiani che costruiscono utensili di indiscutibile bellezza per servire i palati più fini.