Riparte PharmExpo, il salone dell’industria farmaceutica del Mezzogiorno

Riapre i battenti PharmExpo, l’unico salone dedicato all’industria farmaceutica del centro sud Italia: da oggi fino a domenica alla Mostra d’Oltremare di Napoli si parlerà di farmacia ma non solo. Con trentadue convegni in programma, molti dei quali assegnano crediti ECM, c’è davvero l’imbarazzo della scelta tra le tante proposte interessanti in cantiere.

I convegni saranno divisi tra le sale Ischia, Procida e Capri tra cui segnaliamo “Quanto vale la mia farmacia? Aggiornamento sulle valutazioni di mercato” a cura del dottor Oberti di Farmatrade (venerdì 24, ore 16:30 sala Procida – pad. 6), “Strategie terapeutiche innovative nel trattamento del dolore: la nutraceutica può essere una nuova risposta al dolore cronico; il bendaggio funzionale può essere una soluzione al dolore acuto” a cura del prof. Carlo Ruosi dell’Università Federico II di Napoli (sabato 25, ore 9:30 sala Ischia – pad. 6) e “Come gestire un’emergenza in farmacia: il sistema Fast track, dalla farmacia all’ospedale” a cura  di Vincenzo Santagada, presidente Ordine dei Farmacisti di Napoli, Elisabetta Garzo,  presidente del tribunale Napoli Nord Aversa, Maurizio Santomauro, Università Federico II,  Gaetano Castellano, Gaetano Palma, Carla Riganti.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Federfarma, FOFI e la facoltà di Farmacia dell’Università Federico II di Napoli: Fabrizio Cantella, patron dell’evento, snocciola il 10% in più di stand presenti rispetto all’anno scorso, ma auspica un aumento altrettanto copioso in termini di visitatori, che alla passata edizione non si sono fatti certo attendere con oltre diecimila farmacisti presenti.

Gli orari di apertura variano a seconda della giornata: venerdì (10-18), sabato (9-18) e domenica (9-15). L’ingresso è gratuito per gli operatori registrati sul sito. La manifestazione si tiene alla Mostra d’Oltremare a Napoli, facilmente raggiungibile in metro (fermata Fuorigrotta), se arrivate dalla stazione centrale. In alternativa potrete noleggiare un’auto dall’aeroporto di Napoli Capodichino o dalla stazione centrale di Napoli con un’agenzia di noleggio auto convenzionata.