Spille personalizzate: le tematiche più diffuse e stilose

Le spille personalizzate riscuotono ancora un notevole successo come accessorio di design per caratterizzare e dare un tocco di originalità a qualunque tipologia di stile. Utilizzata su giacche, camicie, maglie, vestiti o bluse ma anche su zaini, borse e bisacce, le spille troneggiano sul petto rendendosi perfettamente visibili e suggerendo anche informazioni sulla personalità, gli interessi e le idee di chi le indossa. Quali sono le tematiche più diffuse per la personalizzate di spille e fermagli?

Spille politiche o ideologiche

Una delle caratteristiche emergenti delle spille ha a che fare con la capacità dell’accessorio di creare senso di appartenenza a un medesimo gruppo, sia esso espressione di convergenze politiche, ideologiche, sportive. A prescindere dalle motivazioni che compattano un gruppo, indossare una placca sul petto è espressione di comunanza ed evoca l’idea di compattezza, ragion per cui essa trova spesso applicazione anche in ambito aziendale. Le spille sono da sempre utilizzate in politica e in ambito militare e, in generale, in tutti quegli ambienti in cui il valore della partecipazione condivisa è forte se non del tutto essenziale.

Spille a tema musicale

Negli anni ‘90, la spilla era l’accessorio più diffuso su zaini e tracolle per distinguersi dagli altri e mostrare all’esterno le proprie passioni. E tra i temi più gettonati vi era sicuramente quello musicale. Il logo delle rock band più note o le immagini degli album più rappresentativi o la foto del proprio idolo coloravano le spalle appesantite di studenti di tutte le latitudini. Oggi la moda della spilla a scopo puramente ornamentale sta tornando prepotentemente e il tema della musica resta preponderante.

Spille a tema cinematografico

Anche il cinema è una fonte inesauribile di fascinazioni e concorre alla definizione della personalità pubblica di ognuno di noi. Icone del grande schermo si sono trasformate in simboli capaci di svelare tutto un apparato ideologico o culturale. Alcuni esempi? Il Joker del Cavaliere Oscuro, V per Vendetta, ogni singola opera di Quentin Tarantino.

Spille con una frase

Aforismi, motti, modi di dire entrano nell’immaginario comune e si fanno vessillo di un modo di essere e di pensare. Dalle citazioni dei cantanti a quelle di poeti, scrittori, personaggi pubblici, filosofi o tormentoni del web, tutto può diventare espressione di qualcosa più ampio o anche semplicemente divertente.

Emoji

Una tendenza tipica delle nuove generazioni è quella di comunicare facendo riferimento alle emoji più utilizzate su Facebook o WhatsApp. Un modo divertente di connettere gli spazi fisici con quelli virtuali, sempre meno distinguibili.