Banca del Giappone, altri buoni dati macro. Ma l’inflazione è scarsa

La settimana di Ferragosto si è aperta per i mercati finanziari con i dati in arrivo dal Giappone, dove la crescita è stata molto più alta di quella prevista. Il PIL trimestrale infatti ha segnato una variazione positiva dell’1%, quindi quasi il doppio delle aspettative degli analisti che erano ferme allo 0,6% (inoltre è il…

Continua a leggere