Alla scoperta dei tesori della Val Marecchia

La vacanza a Bellaria Igea Marina, sulla costa adriatica di Romagna, può essere una buona occasione per andare alla scoperta dei centri della Val Marecchia.

È questa una terra, all’estremo sud dell’Emilia Romagna e racchiusa tra Marche e Toscana, ricca di centri e borghi storici che si inseriscono armoniosamente in una natura a tratti ancora selvaggia ed incontaminata. Vale la pena per un giorno lasciare la vita di spiaggia per inoltrarsi fra le colline e i borghi dell’entroterra e rimanere affascinati da piccoli e grandi paesi che vantano una lunga storia e bellezze architettoniche e artistiche di grande pregio.

Per affrontare questo affascinante escursione, potrete alloggiare a Bellaria Igea Marina presso i Family hotel, Columbia o il Villa Saba: i gestori di questi alberghi vi possono aiutare ad organizzare al meglio il vostro itinerario.

A pochi chilometri da Bellaria Igea Marina potete incontrare Santarcangelo di Romagna, una bella ed accogliente cittadina che nel centro storico conserva tutt’ora la sua impronta medievale. Girando per il borgo vi soffermerete tra le antiche botteghe di artigiani ( una conserva uno storico mangano usato per la stampa su tela) e le numerose osterie. Farete una full immersion nella tradizionale cultura romagnola.

Altro tratto caratteristico di Santarcangelo, che sorge sulle alture del monte Giove, sono le numerosissime grotte sotterranee scavate nell’argilla e nell’arenaria: nel medioevo cantine per la conservazione del vino, nella seconda guerra mondiale rifugio dai bombardamenti.

Santarcangelo che ha dato i natali al poeta Tonino Guerra, è anche luogo di poesia e di arte che ospita eventi culturali di grande spessore. Il più importante tra questi è Santarcangelo dei Teatri – Festival Internazione del Teatro in Piazza.

Proseguendo sulla strada che vi ha portato a Santarcangelo, incontrerete Poggio Torriana, che domina questo scorso di valle con le sue due torri caratteristiche. A poca distanza sorge il suggestivo castello di Montebello, dove potrete farvi raccontare la leggendaria storia di Azzurrina, la ragazzina scomparsa in circostanze misteriose nella notte dei secoli.

Da Poggio Torriana potete attraversare il fiume Marecchia e spingervi fino a Verucchio, un altro borgo di suggestiva e rara bellezza, ricco di tesori da visitare. Considerato il luogo d’origine dei Malatesta, i signori che dominarono Rimini nel periodo rinascimentale, potrete visitare la bella Rocca che domina la vallata e immergervi nella storia medievale di questa terra. Un’altra tappa obbligata per chi visita Verucchio è il Museo Civico Archeologico che conserva ricchi rari reperti della civiltà villanoviana.

Per maggiori approfondimenti sulle attrazioni storiche e naturalistiche della Val Marecchia potrete visitare il sito www.hotelfamily.it