girando pagina img

Atlas Copco, colosso mondiale per l’aria compressa, ha firmato l’accordo con Mid-America Engine per al fornitura di prodotti ai clienti americani

 

Quando due potenze del settore si uniscono

Atlas Copco non ha certo bisogno di presentazioni nel settore dell’aria compressa: la sua fama e i suoi prodotti sono conosciuti in tutto il mondo per la loro affidabilità e la loro qualità.

Per i meno addetti al mercato americano, invece, Mid-America Engine, può avere bisogno di una presentazione. Parliamo di uno dei più importanti distributori americani di sistemi e accessori per energia a diesel e gas naturale. Con una sede aziendale in Alabama, Mid-America Engine grazie al nuovo accordo siglato è ora responsabile di vendita, assistenza e distribuzione per i gruppi elettrogeni mobili di Atlas Copco per tutto il territorio del mid America: Alabama, Mississippi, Louisiana e Florida.

 

Cosa prevede l’accordo?

Al centro del nuovo accordo tra Atlas Copco e il fornitore americano, QAS, gli elettrogeni mobili progettati specificamente per il mercato statunitense, dotati di motori diesel e con un ingombro ridotto fino al 20% rispetto al modello precedente. Tra le soluzioni possibili, l’allineamento in parallelo fino a 32 unità per consentire una potenza ancora maggiore in casi di particolare esigenza. Per i clienti americani più esigenti, anche QAC 1500 Twin Power: l’unità containerizzata fino a 6 metri di lunghezza e composta da due gruppi elettrogeni dotata di ventole di raffreddamento.

Una volta siglato l’accordo, a Mid-America Engine non rimane che ricevere i prodotti Altas Copco e concludere i primi ordini. L’interno servizio di fornitura sarà operativo a partire da gennaio 2021.