Avere un sito web nel 2019 : meglio una web agency oppure un freelance?

Oggi per avere un sito web non ci si deve più preoccupare, perché le opportunità di crearne uno con semplicità e con le persone giuste sono molte. Tra queste vi sono due sistemi che ad oggi risultano i più utilizzati, ma che messi a confronto ancora non hanno dato una vera idea di quale rappresenti la scelta migliore. Andiamo ad analizzare il tema da vicino per saperne di più.

Web Agency e Freelance: le differenze

Sebbene si possa pensare che il servizio offerto dalle due realtà sia lo stesso, esistono delle sostanziali differenze, le quali devono essere analizzate a fondo per comprendere quale sia quello più idoneo alle nostre necessità.

Vediamo nel dettaglio di cosa parliamo:

  • Web Agency: parliamo di qualcosa di completo e strutturato, un gruppo al cui interno operano con grande impegno professionalità diverse, quindi, tale tipologia di agenzia avrà la possibilità di offrire alla cliente una gamma di servizi più diversificati possibile e anche più personalizzabili a seconda delle esigenze. Si va da quella che è la semplice creazione del sito, fino al supporto nella realizzazione di quella che è la propria brand identity.
  • Freelance: affidarsi a questa figura ha un vantaggio molto importante, ovvero che il costo per le sue prestazioni è molto inferiore a quello di una Web Agency. Detto questo però, bisogna tenere di conto che anche i servizi offerti sono minori, in quanto si tratta di una persona sola che lavora per noi, che in genere è esperta di un solo campo.

Dunque, questo ci fa capire che non potremo avere la stessa completezza dei servizi.

Inoltre, se le richieste andranno a toccare sfere di cui il Freelance non conosce la procedura, si affiderà ad altri Freelance per avere un aiuto.

Da questo si evince che la qualità del lavoro sarà chiaramente più bassa di quella che può offrire una Web Agency.

Web Agency e Freelance: conclusioni

Abbiamo compreso che, per sapere quale sia la scelta migliore per la nostra azienda, bisogna prima fare un’analisi di quello che ci serve. Se il budget è basso possiamo affidarci ad un Freelance, consci dei limiti ai quali andremo incontro. Se le possibilità economiche permettono un investimento cospicuo, la Web Agency è la scelta migliore.