Cosa portare in valigia in vacanza? 3 cose fondamentali

Avete deciso di fare una vacanza in Grecia in barca a vela e vi accingete a preparare la valigia? Forse non lo sapete, ma non è così inusuale preparare una valigia e dimenticare le cose più importanti in casa. Questo perché spesso la si prepara con fretta e non si presta attenzione a tutti gli oggetti che potrebbero servirci quando siamo in vacanza. D’altronde, quante volte vi sarà capitato di ricordare per strada di aver lasciato qualcosa di molto importante a casa e di non sapere come fare per rimediare?
Ebbene, per ovviare questo problema, ecco alcune cose da portare assolutamente con voi alla vigilia del vostro viaggio.

1. Tutti i documenti

A prescindere che rimaniate in Italia o che andiate all’estero, è importante portare con voi tutti i documenti necessari. Parliamo, quindi, di carta d’identità, tessera sanitaria, passaporto, patente e via dicendo. Questo perché, non solo potrebbero essere molto importanti se viaggiate in treno o in aereo, ma anche nel Paese in cui vi state recando. Evitate quindi di lasciare a casa uno di questi documenti poiché potrebbe diventare un problema per la buona riuscita della vostra vacanza!



2. Oggetti per l’igiene

L’igiene è importante soprattutto quando si va in vacanza. Questo perché durante un viaggio è molto probabile che dovrete camminare troppo e che quindi si rendano necessarie davvero tante docce. Prendete una piccola borsa e inseritevi tutti i prodotti necessari come spazzolino e dentifricio, deodoranti, profumi, bagnoschiuma e colluttorio. Ricordate che se viaggiate in aereo potete portare flaconi di massimo 100 ml, a causa delle normative attuali per l’antiterrorismo. Tra le altre cose, sarebbe bene portare anche asciugamani personali, soprattutto se il vostro è un viaggio in barca.

3. Una borsetta con i medicinali

Ora, non vogliamo fare i disfattisti, però i medicinali potrebbero sempre servire in vacanza. Portate sempre con voi un antistaminico o una confezione di paracetamolo. Potreste anche portare dei prodotti che proteggano dalle punture delle zanzare, soprattutto se avete prenotato il vostro viaggio per l’estate. Se possibile, portate con voi delle pillole contro il mal di testa, che affligge spesso chi rimane per troppo tempo sotto il sole cocente. Insomma, come si dice: prevenire è meglio che curare, per cui pensarci un po’ prima ad eventuali problemi è sempre meglio.