Inserire in giardino una comoda casetta per gli attrezzi

Casetta da giardino

Una casetta da giardino offre tutte le comodità necessarie per poter sistemare senza problemi gli attrezzi da giardinaggio in un luogo sicuro e lontano dalle intemperie.

Infatti si utilizza principalmente come pratica casetta per riporre gli attrezzi, anche se può trasformarsi in area relax o zona dove dedicarsi ai propri hobby.

Tutto dipende principalmente dallo spazio che abbiamo a disposizione nel nostro giardino, e alle dimensioni della casetta stessa.

Vi sono sul mercato infatti diverse tipologia di casetta da giardino, sia per mettere attrezzi e oggetti, quindi da usare come ripostiglio, magari di 2x2m, sia più grandi, 3×3 o 4×4, ad esempio, abbastanza ampie per potere sistemare all’interno magari un bel tavolo da lavoro, una seduta, degli scaffali e altri oggetti per abbellire lo spazio interno e renderlo maggiormente funzionale a quello per cui lo utilizzeremo.

I materiali con cui vengono costruite le casette da giardino sono il legno, il metallo e il pvc.

Quelle in legno sono le più belle da un punto di vista estetico, dato che si inseriscono armoniosamente in ogni tipo di spazio esterno.

Quelle in pvc o metallo sono più pratiche da mantenere, dato che non necessitano di manutenzione, tuttavia sono meno traspiranti di quelle in legno, dato che non sono fatte di materiale naturale, e sono meno isolanti naturalmente dal caldo e freddo e dai rumori.

Ce ne sono di varie misure e in diverse colorazioni, per ogni tipo di esigenza.

Casetta per attrezzi in metallo

Una casetta per gli attrezzi in metallo è un tipo di capanno per gli attrezzi, facile da montare, da sistemare ovunque dove possiamo avere uno spazio esterno.
oggi viene realizzato di solito il lamiera zincata, quindi un materiale metallico resistente alle intemperie e ai raggi UV, a prova di carico, studiato e realizzato per offrire resistenza e durevolezza nel tempo.
Una casetta di questo tipo può avere una porta singola o doppia, tetto piano o spiovente, grondaie integrate.

Oltre alla casetta in metallo c’è la casetta in pvc, che può essere di varie tipologie, sia in plastica sintetica, come in un polimero a metà tra legno e plastica, biodegradabile e compostabile.

Le casette in metallo sono facili da montare, e sono vendute in confezione con kit di montaggio incluso, comprensivo di bulloni e spiegazioni per costruirla nel modo giusto.

Casette alluminio da giardino e prezzi

Queste casette di alluminio per il giardino hanno prezzi concorrenziali, ma non differiscono molto dai prezzi delle casette in legno, a parità di dimensioni e fattezze.

Le casette in legno infatti offrono costi davvero convenienti, soprattutto se si acquistano direttamente dal produttore, ovvero dall’azienda costruttrice, che ha un e commerce per vendere le casette online.
Infatti su tali siti le casette in legno possono arrivare anche a un costo inferiore del 60% di quello da listino.

Quindi si può acquistare una bella casetta per riporre gli attrezzi in legno, confortevole e naturale, da inserire senza alcun problema nel proprio giardino, dopo avere chiesto al proprio comune le necessarie autorizzazioni e permessi edilizi.