Panche per lo spogliatoio , come scegliere il modello adatto

Esistono varie tipologie di panche che si possono utilizzare per arredare uno spogliatoio.

Queste, si differenziano principalmente per il materiale con cui sono realizzate e per la conformazione.

Per quanto riguarda i materiali, normalmente le panche hanno la struttura in metallo e le doghe (che compongono la seduta ed eventualmente lo schienale) in legno, metallo o altri materiali specifici.

La soluzione che prevede l’uso di doghe in legno è considerata quasi sempre la più confortevole e “calda”, adatta ad ambienti sportivi o di lavoro in cui non ci siano particolari condizioni ambientali che sconsigliano l’uso del legno.



L’uso del metallo (verniciato o ricoperto di materiale plastico) anche per le sedute e lo schienale può essere una valida alternativa nel caso si voglia personalizzare la panca dal punto di vista del colore, oppure si preferisca avere delle sedute particolarmente resistenti.

Un caso particolare è rappresentato da quelle situazioni in cui le panche devono essere posizionate in ambienti molto umidi (come gli spogliatoi di una piscina per esempio) o addirittura asettici (come laboratori analisi o camere bianche).

In questi casi è necessario utilizzare dei materiali adatti sia per le strutture che per le sedute.
I metalli preferiti in questi casi sono l’alluminio e l’acciaio Inox, che possono essere utilizzati anche per le doghe o i piani delle sedute oppure abbinandoli a laminati ad alta resistenza (HPL). La caratteristica fondamentale di questi prodotti è la resistenza all’umidità e la possibilità di essere igienizzati completamente.

Per quanto riguarda la conformazione, esistono sostanzialmente 4 tipi di panche per lo spogliatoio:

  • Panche basse semplici solo con seduta
  • Panche basse con seduta e schienale
  • Panche alte con seduta, schienale e spalliera appendiabiti
  • Panche alte con seduta, schienale, spalliera appendiabiti e cappelliera/portaborse

La scelta del modello più adatto dipende dagli spazi che si hanno a disposizione e dall’uso che si vuole farne.

La panca alta con appendiabiti è sicuramente preferibile in quei casi in cui nello spogliatoio non siano presenti armadietti o appendiabiti per riporre i vestiti.

Panche per lo spogliatoio