Perché aprire un blog aziendale: i motivi tangibili e sicuri

Vi piacerebbe aprire un blog ma non siete sicuri di quanto possa realmente essere vantaggioso per la vostra azienda? Iniziamo col dire che il blog è una sorta di contenitore nel quale vengono inseriti articoli di comune interesse, dagli argomenti più disparati. Il mondo della rete, infatti, è davvero pieno di queste tipologie di siti web, a prescindere dal tema di cui trattano.
Ebbene, ma quali potrebbero essere i vantaggi della creazione e del cura di un proprio blog aziendale? Ecco qui sotto i più comuni e importanti.

1. Potete fare Brand Awareness

Scrivendo contenuti al top e di un argomento di nicchia è possibile fare branding in modo davvero ottimo. Se, ad esempio, siete a capo di un’azienda che produce materassi, aprire un blog nel quale parlate di sonno o del modo giusto in cui dormire può aiutarvi a mostrarvi ai vostri utenti come persone competenti e che ne capite davvero dell’argomento. Tra le altre cose, scrivendo contenuti completi ed informativi riuscirete anche a far girare la voce del vostro business e a farvi pubblicità.

2. Potete acquisire nuovi clienti

Un utente che legge un vostro articolo ben scritto e ben fatto potrebbe avere curiosità di conoscervi e saperne di più su di voi. Questo significa che potrebbe addirittura contattarvi e chiedervi informazioni o meglio, un preventivo. Ebbene, come vedete, con un blog potete anche ottenere diversi clienti interessati per davvero a voi e a quello che fate. Ovviamente, affinché ciò accada, dovete avere cura di scrivere contenuti informativi, che trattano argomenti interessanti e che possono davvero migliorare e dare un ottimo contribuito nella vita di tutti i giorni di un utente.

3. Potete riprendere i vecchi clienti

Nei corsi di marketing online per imprenditori si consiglia sempre di aprire un blog anche per riottenere i clienti che si è perduti strada facendo. Questo perché scrivendo contenuti ad hoc, è possibile far ricredere un vecchio cliente e convincerlo a ricontattarvi. Inoltre, potete anche fidelizzare quelli che già possedete, incrementando la fiducia che già loro hanno in voi e consolidandola sempre più. Insomma, come potete vedere, il blog è un modo di fare marketing davvero molto furbo e che può portare risultati concreti se sfruttato al meglio.