Una visita al centro storico di Rimini

La città di Rimini non è solo mare e ha molto da offrire sotto ogni punto di vista.

E’ una città a misura d’uomo, adatta sia ad adulti che anziani, che a ragazzi e bambini, prestandosi e visite turistiche di ogni genere: culturali, enogastronomiche, naturalistiche, di divertimento, di relax o per fare dello shopping di marca, dove non manca un’animata vita notturna. Tuttavia oggi ci concentreremo sul suo centro storico.

Il periodo migliore per visitare Rimini va dalla primavera fino ad ottobre, quando c’è il bel tempo. Ed è possibile percorrerla sia in bicicletta (grazie alle numerose piste ciclabili) che a piedi.

Sarà bello perdersi fra le vie e piazze del centro storico, alla scoperta dell’antica Rimini romana e ammirare costruzioni come:

  • l’Arco d’Augusto, questo è il più antico arco romano superstite, nonché simbolo di Rimini, risalente al 27 a.C e costruito in onore dell’Imperatore Augusto;
  • il ponte Tiberio, con le sue cinque arcate, un’opera davvero imponente, i lavori di costruzione iniziarono sotto Augusto nel 14 d.C e furono finiti da Tiberio nel 21 d.C.;
  • la Domus del Chirurgo, antica residenza romana, riemersa recentemente grazie a degli scavi archeologici e che conserva importanti mosaici e reperti, fra cui 150 strumenti di un chirurgo del II secolo a.C., da cui il nome.
centro storico rimini
Rimini

Sebbene le principali piazze di Rimini siano piazza Malatesta, piazza Cavour e piazza Tre Martiri, dove oggi si svolgono eventi di ogni genere e mercati, ci sono numerose altre piazzette che caratterizzano questa città, ed i cui scorci ben si prestano ad una fotografia o ad un selfie, essendo particolarmente suggestive ed ornate di monumenti, iscrizioni, parchi, colonne e sculture di ogni genere.

Ci riferiamo a piazzette come quella “delle poveracce”, Ducale, Zavagli, San Bernardino, Gaiana e dei Servi.

Gli amanti dello shopping, troveranno numerosi negozi per tutti i gusti, nonché la possibilità di assaggiare i prodotti tipici a km 0 offerti dal Mercato Centrale coperto, che si colloca proprio nel cuore del centro storico di Rimini e che offre prodotti genuini sia della terra che del mare.

Il centro storico offre numerose proposte enogastronomiche, sia per gli amanti dello street food che per chi ricerca la raffinatezza di un ristorante.

Caratteristiche sono le botteghe gastronomiche, ed osterie. Numerosi sono i locali della Vecchia Pescheria, luogo di ritrovo della gioventù, l’ideale per fare aperitivi e apericena.

Da assaggiare, assolutamente, la piadina romagnola, magari accompagnata da un bicchiere di Sangiovese, mentre ci si perde nella notte riminese.

Dove soggiornare per una visita a Rimini? Semplice all’Hotel Columbia di Bellaria Igea Marina a pochi km da Rimini, un albergo tre stelle a gestione famigliare, offre pacchetti interessanti  rivolte a tutte le famiglie con bambini desiderose di regalarsi un soggiorno memorabile.

Per prenotare  le offerte dell’estate 2019 potete visitate il sito www.hcolumbia.com