cina-yuan-

Grazie al boom degli ordini durante la pandemia di corona, il commercio estero cinese è cresciuto fortemente lo scorso anno. Il Paese chiude così il 2021 con un boom del surplus commerciale, salito a 676 miliardi di dollari.

Il report sull’andamento del commercio cinese

cina-yuan-I dati sul commercio cinese sono stati pubblicati venerdì dall’autorità doganale di Pechino. Le esportazioni della Repubblica popolare sono aumentate di circa il 30% rispetto all’anno precedente. Complessivamente, la Cina ha esportato merci per un valore di 3,36 trilioni di dollari USA (2,92 trilioni di euro). La crescita delle esportazioni è frutto della solida domanda globale, legata alla riapertura di molti Paesi dopo il superamento della parte più dura della crisi pandemica.

Il valore di tutte le importazioni è stato invece di 2,69 trilioni di dollari, e sono cresciute del 30,1%. Da qui il calcolo del surplus cinese, salito a 676 miliardi di dollari, con la fuoriuscita dal suo canale di Keltner per volatilità.

Dicembre d’oro

Nel mese di dicembre, l’export è salito del 20,9% (poco più delle previsioni ma in calo rispetto al 22% di novembre), mentre l’import è salito sotto le attese, al 19,5% (nel mese precedente furono +31,7%), generando un surplus del commercio cinese pari a 94,46 miliardi, che il più ampio mai registrato su base mensile.

Annotazione: sullo yuan cinese è possibile fare trading valutario, anche binario se sapete come usare pocket option broker in Italia.

La Cine e il Covid

La Cina, dove il coronavirus è stato rilevato per la prima volta in tutto il mondo a dicembre 2019, sta perseguendo una strategia zero-Covid. Con test di massa, tracciamento dei contatti e quarantene forzate, il Paese più popoloso è riuscito a tenere sotto controllo il virus dall’estate dello scorso anno. Questo approccio ha avuto un effetto positivo sull’economia e sul commercio cinese.

Tuttavia, gli osservatori temono che le prospettive economiche in Cina possano deteriorarsi notevolmente, soprattutto con la diffusione di Omikron.
Anche se di recente le aspettative sono state leggermente ridimensionate, gli esperti continuano a prevedere una forte crescita economica in Cina di circa l’8% quest’anno. L’ufficio statistico di Pechino presenterà i dati sulla crescita dell’ultimo anno lunedì prossimo.

© 2016-2022 Girandopagina Sito Web Article Marketing Nif ES Y6392888Y - credits by IWCom Web Agency Milano