Molti degli argomenti di cui scrivo mi entusiasmano. Risparmiare, investire, preventivare e ripagare il debito creano un quadro per il successo finanziario. Quindi, anche se non sono appariscenti, se ne leggi al momento giusto, il messaggio può ispirare azioni che ti spingono in un posto migliore. Per me è motivante.

In superficie, un articolo sul divorzio potrebbe non mantenere la stessa promessa. Tuttavia, se ci pensi, lo fa davvero. Fare un divorzio “giusto” può aiutarti a evitare un grosso buco finanziario e permetterti di rimanere sulla buona strada, o il più vicino possibile, in modo da poter raggiungere gli obiettivi che hai per te e la tua famiglia.

Se ti ritrovi a percorrere questa strada, questi cinque suggerimenti forniti da un noto avvocato matrimonialista Verona possono aiutarti a mitigare gli effetti negativi del divorzio:

  • Ottieni l’aiuto giusto. Combina tutto ciò che è in gioco con le complesse leggi su questo argomento ed è chiaro per me che la maggior parte delle persone trarrà beneficio da una guida professionale. Ingaggiare un avvocato, un analista finanziario certificato per il divorzio o un contabile non dovrebbe essere interpretato come un atto di guerra. In effetti, molte volte, il vecchio detto, “non sappiamo ciò che non sappiamo”, cattura accuratamente la necessità. Gli aspetti unici di ogni situazione, come il servizio militare, ad esempio, rendono fondamentale ottenere un aiuto qualificato. Naturalmente, potresti anche voler consultare un contabile o un pianificatore finanziario per comprendere veramente le conseguenze finanziarie e fiscali a breve e lungo termine del divorzio.
  • Non lasciare che le emozioni ti portino fuori strada. Avendo visto l’impatto del divorzio tra familiari e amici, questa affermazione sembra quasi farsesca. Tuttavia, se diamo uno sguardo onesto alla nostra storia personale, probabilmente tutti possiamo vedere situazioni – acquisti, spostamenti di lavoro, decisioni di investimento, ecc. – in cui le emozioni non sono state utili. È difficile immaginare una situazione più carica emotiva del divorzio. Usa i tuoi consigli e quelli di coloro di cui ti fidi per affrontare meglio questo momento difficile.
  • Scava presto nei dettagli. Impegnati a “far sì che accada” piuttosto che “lasciare che accada a te”. All’inizio, concentrati sulla raccolta di tutti i dettagli e i dati: dichiarazioni dei redditi, bilanci, buste paga, informazioni sui benefici, attività e passività. Questo è particolarmente importante se sei stato meno coinvolto nelle finanze della tua famiglia. Tutte queste informazioni aiuteranno a fornire a te e al tuo team una panoramica completa del terreno.
  • Comprendere la previdenza sociale e altri vantaggi. Ci sono molte regole uniche quando si tratta di piani pensionistici, previdenza sociale e benefici militari. La previdenza sociale ha una serie di norme in materia di divorzio e, in determinate circostanze, consente a un ex coniuge di ricevere benefici in base ai guadagni dell’ex coniuge. Anche se non abbiamo lo spazio per entrare nei dettagli qui, sottolinea l’importanza del mio primo punto: ottenere un buon aiuto.
  • Costruisci il tuo piano e seguilo. Diversi anni fa, quando avevo il mio libro dei clienti, ho incontrato un cliente divorziato. Mentre esaminavo il suo estratto conto, ho notato che aveva un grande conto di investimento in comproprietà. La parte curiosa? Il suo ex coniuge era sul conto con lei e aveva accesso completo. Ops. Che si tratti di aggiornare i beneficiari, riassegnare i beni, chiudere tutti i conti cointestati o stabilire credito, conti di deposito e acquisire un’assicurazione a proprio nome, trova l’energia per farlo.

È difficile immaginare che il divorzio sia un’esperienza senza soluzione di continuità, ma puoi renderlo meno doloroso dal punto di vista finanziario concentrandoti su ciò che puoi controllare.

© 2016-2021 Girandopagina Sito Web Article Marketing Nif ES Y6392888Y - credits by IWCom Web Agency Milano