cripto valute bce no

Tra poche settimane inizierà una nuova era per il settore delle valute digitali in Italia. Dopo quasi tre anni di attesa, a partire dal 18 maggio sarà operativa una sezione speciale riservata agli operatori sulle criptovalute nel registro dei cambiavalute.

Cosa cambia nel settore delle valute digitali

criptovalute girandopagina
criptovalute girandopagina

Questo registro è tenuto dal OAM, ossia l’organismo degli agenti e mediatori creditizi. Ad esso dovranno iscriversi obbligatoriamente coloro che prestano servizi inerenti l’utilizzo delle valute digitali, e quelli che prestano servizi di portafoglio digitale operanti sul territorio nazionale.
Ai fini della iscrizione dovrà essere comunicata per via telematica la propria attività, così come richiesto dal decreto del Ministero dell’Economia approvato poche settimane fa.
Nel caso in cui vengano violate queste disposizioni, l’esercizio della propria attività verrà considerato abusivo e quindi illecito.

Nota: anche per il trading sulle valute digitali si può utilizzare uno strumento importante come l’oscillatore stocastico trading.

Obblighi e scadenze

Gli operatori del settore delle valute digitali avranno 60 giorni di tempo per espletare le attività di comunicazione al registro, a partire proprio dal 18 maggio. Potranno continuare ad esercitare l’attività anche durante il periodo in cui l’organismo si pronuncerà sulla richiesta di iscrizione.
Coloro invece che a quella data ancora non operano nel settore delle valute digitali, ma intendono farlo in futuro, dovranno comunicare questa intenzione e adeguarsi ai requisiti normativi richiesti. In tal caso servirà comunque una pronuncia dell’organismo per poter operare in Italia.

L’OAM curerà il registro e si assicurerà anche l’accessibilità al pubblico dei dati riportati. Dovrà curare anche la completezza degli stessi, l’indicazione della tipologia di servizio prestato. Inoltre fornirà supporto anche ai soggetti istituzionali che sono impegnati nella lotta alla riciclaggio e e all’antiterrorismo.

Sul mercato intanto…

Intanto sul mercato finanziario, le valuta digitali stentano a riprendersi dopo il capitombolo dei giorni scorsi.
Chi opera sulle opzioni binarie ed ha il nuovo link Pocket Option, ha visto che Bitcoin resta sotto la soglia dei 40mila dollari, dopo aver patito la situazione di tensione sul fronte russo-ucraino. Questo ha innescato una ondata di avversione al rischio, che ha penalizzato gli asset più rischiosi come appunto le valute digitali.

© 2016-2022 Girandopagina Sito Web Article Marketing Nif ES Y6392888Y - credits by IWCom Web Agency Milano