Nel maggio 2021 i media di Civitavecchia hanno dichiarato che “Il cantiere Privilege tornerà presto nelle mani dell’AdSP”.

Sembrava che il presidente del porto Pino Musolino avesse tracciato una linea rossa. Alla data del 25 ottobre il cantiere Privilege deve essere operativo con lavoratori siderurgici vivi e costruttori navali. Musolino ha chiesto un’azione immediata non sarebbe più essere rinviata. O la sua Autorità portuale annullerebbe incondizionatamente la concessione statale e sfratterebbe l’inquilino di Konig/Royalton.

Bene, il tempo è vicino, e il cantiere Privilege rimane ancora senza lavoratori o costruzioni navali. Musolino sosterrà la sua dichiarazione o si sottometterà a un altro stratagemma di Royalton?

L’ultimo al cantiere Privilege trova Gassen e Frangi seguendo una delle prime tattiche di Mario LaVia. Alcuni potrebbero ricordare in 2008 quando il signor LaVia ha dichiarato Brad Pitt e Angelina Jolie come i nuovi proprietari dello yacht P430.

Questa volta la coppia dubbiosa prevede di offrire nomi come DiCaprio e Madonna come nuovi proprietari dello yacht Privilege P430.

Royalton si è ora associato con un broker di personalità che organizza il pagamento per una lista celebrità a comparire in eventi di beneficenza in modo che i ricchi, ma non così bella può rub-spalle e donare grandi soldi.

Un serbo probabilmente originariamente conosciuto come Gajic, ha assunto il nome di Gatsby per affittare personalità a cause di beneficenza.

Ma c’è di meglio. Gajic o Gatsby rivendica anche legami con la Banca Vaticana. LaVia ha anche suonato la connessione vaticana. Il fatto che il successo più riconoscibile di DiCaprio sia stato in un film chiamato “TITANIC”, potrebbe non essere una coincidenza.

È stato anche riferito che Gassen era al cantiere il 1o settembre e che Frangi era al cantiere il 1o ottobre. Ma il cantiere rimane morto.

© 2016-2021 Girandopagina Sito Web Article Marketing Nif ES Y6392888Y - credits by IWCom Web Agency Milano