impresa-di-pulizie

La maggior parte dei detergenti industriali e non solo, sono formulati con una miscela di ingredienti chimici, rendendo la valutazione di un prodotto sotto il profilo ambientale, e della sicurezza molto più complicato. 

Cosa può aiutarci a scegliere prodotti non pericolosi, per la nostra famiglia, i nostri animali domestici e l’ambiente? NoiPuliamo Impresa Pulizie Milano ha 3 preziosi consigli da dare:

1) Identificare ed esaminare gli ingredienti pericolosi

Per esempio, mettiamo il caso di aver preso in considerazione per la pulizia delle vetrate un detergente che abbia una base di alcol isopropilico, quindi con un livello di pericolosità molto lieve.

Di per se questo non ci garantisce che il prodotto sia sicuro, infatti in un comune detergente, ad esempio quello per i vetri, l’alcol isopropilico è stato formulato con cinque ingredienti chimici diversi, e il processo di decisione diventa più difficile, infatti i potenziali effetti nocivi per la salute del cocktail di pulizia dovranno essere presi in seria considerazione.

2) Informazioni Recensione da schede di sicurezza

I prodotti detergenti, nella Comunità Europea, disciplinati dal Regolamento 648/2004 e successivi aggiornamenti, richiedono alle aziende che producono prodotti per la pulizia di preparare una scheda dati sicurezza (MSDS) per ogni prodotto da essi fabbricati. La scheda di sicurezza elenca ingredienti pericolosi presenti nel detergente, nonché altre importanti informazioni di sicurezza. Tuttavia, non richiede la completa divulgazione o le percentuali esatte di tutti gli ingredienti.

3) Non tutti gli ingredienti pericolosi sono stati creati uguali

La formaldeide e l’alcool isopropilico sono elencati in alcune schede di sicurezza dei detergenti, e sono entrambi considerati ingredienti pericolosi. Eppure, uno è un cancerogeno e l’altro è utilizzato come alcool sulla pelle umana.I tossicologi dicono che “la dose fa il veleno”. Ad esempio, i farmaci che solitamente sono destinati a curare le nostre malattie possono diventare mortali quando vengono miscelati con altri farmaci, tant’è che sono accompagnati dalle istruzioni su come utilizzarli in modo sicuro e sui possibili effetti collaterali se assunti con altri tipi di farmaci.

Nel campo dei detergenti industriali e casalinghi tutto questo non è cautelato da nessun obbligo!

Le etichette dei prodotti e le schede di sicurezza, raramente forniscono un elenco dei prodotti chimici da evitare al fine di scongiurare possibili effetti collaterali.

© 2016-2021 Girandopagina Sito Web Article Marketing Nif ES Y6392888Y - credits by IWCom Web Agency Milano