Tra le tante applicazioni di Intelligenza Artificiale online ti segnaliamo Cleverbot, il bot che mima le conversazioni umane e apprende nuovi termini imparando direttamente dagli utenti. L’applicazione Cleverbot è stata creata dallo scienziato esperto di IA Rollo Carpenter.

Nato nel 1988, Cleverbot ha avuto negli anni migliaia di conversazioni con Carpenter e i suoi colleghi e dal 1997, anno di lancio online, il numero di conversazioni ha superato i 65 milioni.

Non solo: l’applicazione Cleverbot ha partecipato al test di Turing nel 2011 ed è stata giudicata umana al 59,3%. Ricordiamo che i partecipanti umani hanno raggiunto un punteggio di 63,3% e che il test si supera con il 50% o più. Questo il commento di Rollo Carpenter:

“Si tratta di un risultato davvero incredibile, molto più di quello che mi aspettavo o speravo. I risultati del test superano il 50% e di conseguenza Cleverbot ha pienamente superato il test di Turing al Techniche 2011.”

Cleverbot, come funziona questo bot

A differenza degli altri chatbot, Cleverbot non risponde all’utente dopo aver letto il testo inserito, ma seleziona frasi dalle conversazioni precedenti sulla base dell’apprendimento automatico. Di conseguenza chi lo ha usato ha affermato che è come parlare alla comunità di Internet.

Inoltre, l’Eviebot non è un programma statico, ma una forma di intelligenza artificiale che apprende in continuazione dalle risposte degli utenti e se la comunità pone domande intelligenti il bot impara a riproporre in futuro risposte intelligenti.

Un esempio? Chi ha testato questa funzionalità provando a fare a Cleverbot due volte la stessa domanda ha ottenuto risposte diverse. Se non sa rispondere, inoltre, il bot devia la conversazione o dà risposte ironiche a testimonianza di come sia stato modellato dagli utenti.

Il sarcasmo, infatti, è una caratteristica che deriva dai sentimenti e non fa parte delle macchine. Oltre a questo Cleverbot conosce parolacce e bestemmie e i creatori avvisano che alcuni contenuti proposti potrebbero risultare inappropriati.

Eviebot, l’IA condivisa con Cleverbot

Come detto Cleverbot e l’Intelligenza Artificiale Eviebot non sono programmi statici, ma avatar avanzati con emozioni e che parlano diverse lingue. Inoltre, le abilità di Evie superano la semplice interazione verbale o testuale, dato che questa forma di intelligenza artificiale comprende le espressioni facciali e il movimento.

Le emozioni e le reazioni visualizzate sullo schermo sono combinate e variano in modo continuo e complesso, mentre voci sempre diverse trasmesse dal tuo browser danno vita all’avatar.

Cleverbot ed Eviebot si presentano quindi come sistemi complessi, che ti invitiamo a sperimentare in prima persona avviando una chat sul sito www.cleverbot.com .

 

 

 

.

 

© 2016-2022 Girandopagina Sito Web Article Marketing Nif ES Y6392888Y - credits by IWCom Web Agency Milano