I ricambi per compressori, come ci vengono in soccorso in caso di malfunzionamento del compressore

Molte persone e attività hanno bisogno di aria compressa per l’utilizzo di utensili pneumatici, pertanto ci si potrebbe imbattere nella necessità di dover acquistare i ricambi per compressori e per gruppi pompanti (questi ultimi infatti possono essere venduti solo in centri di assistenza autorizzati).

Per poter acquistare pezzi di ricambio in sicurezza è consigliabile fare riferimento ai dati riportati sulla targhetta soprattutto per verificare la compatibilità di quelli delle macchine più vetuste. Questo piccolo accorgimento faciliterà il rivenditore per poter individuare immediatamente il codice del pezzo da sostituire con i ricambi compressori giusti e ci permetterà di velocizzare la pratica di rimessa in funzione per riprendere l’attività nel più breve tempo possibile.

Purtroppo il passare del tempo non fa sconti a niente e nessuno, anche i compressori di qualità sono soggetti ad usura che, prima o poi, richiede interventi di ripristino.

Per mantenere ottime prestazioni di un prodotto di alta qualità sarebbe necessario utilizzare solo ricambi eccellenti ed esclusivamente originali.

Per mantenere il compressore d’aria in sicurezza, per procrastinare nel tempo interventi di manutenzione e necessità di pezzi di ricambio, la premessa fondamentale è che il compressore d’aria deve essere tenuto pulito, così come il filtro dell’olio, il filtro dell’aria, confrontare il separatore dell’olio dell’aria, le valvole, i barili di vernice, la testa, i tubi, il radiatore, l’ingresso dell’aria, ecc.

Quali sono i problemi frequenti che potrebbero necessitare di pezzi di ricambio per compressori?

  • Filtro dell’aria ostruito
  • La cinghia scivola
  • Perdite d’aria dalle tubazioni
  • Guarnizione per piastra testa danneggiata o piastra valvole rotta
  • Perdita d’aria all’avviamento iniziale, serbatoio vuoto compressore
  • Perdita d’aria mentre il compressore è in azione dopo l’avviamento
  • Perdita d’aria quando la macchina è ferma
  • Surriscaldamento
  • Motore in sovraccarico termico o fusibili bruciati

Se dovessi incappare in uno di questi malfunzionamenti non c’è altro da fare che chiamare un tecnico per poter analizzare la situazione e procedere alla sostituzione dei pezzi danneggiati con ricambi per compressori adeguati che ridaranno lunga vita al tuo compressore!